I vantaggi delle licenze software online

da 16,Nov, 2015

Dimenticate i tempi del CD-ROM: oggi vediamo tutti i vantaggi delle licenze software online!

Dimenticate i tempi del CD-ROM

Una volta, quando si desiderava acquistare un software, ci si recava dal proprio rivenditore di fiducia e si tornava a casa con il CD-ROM.
Dentro alla scatola, pagata fior di quattrini, oltre al disco per l’installazione, si trovava il codice seriale che permetteva di registrare il prodotto e acquisirne, così, la licenza d’utilizzo.
In realtà, nonostante l’uso del passato, ancora oggi è possibile ottenere molti dei principali software professionali mediante un unico e caro pagamento. Lo scopo di questo articolo, dunque, è proprio quello di dimostrare che tale opportunità non conviene più in alcun caso, visti tutti i vantaggi che può fornirci la scelta di una licenza online.
Per licenza informatica si intende un contratto d’uso mediante il quale un utente, dopo aver scaricato il programma online, acquisisce il diritto di utilizzare il software dietro al pagamento di una fee, mensile o annuale.

Il problema di cambiare dispositivo

Il software acquistato tramite CD e chiave seriale, una volta installato sul computer, è come se sviluppasse radici quasi inestirpabili. Se il vostro dispositivo dovesse rompersi, o nel caso decidiate semplicemente di comprarne un altro, trasportare il software su quello nuovo diventerebbe un’operazione davvero complessa, che implica un contatto diretto con il servizio di assistenza della casa madre e una serie di lunghi procedimenti.
Mediante l’utilizzo delle moderne licenze online, invece, nella stragrande maggioranza dei casi sarà sufficiente effettuare il login nell’applicazione o nel sito del produttore per poter agilmente scaricare il software sul nuovo dispositivo e segnalare tale cambiamento.

Restare sempre aggiornati all’ultima versione

Un altro aspetto da considerare in maniera prioritaria è quello degli aggiornamenti.
Se possedete il CD di un determinato software, magari sarà possibile installare qualche nuovo aggiornamento, ma sarete sempre legati alla versione acquistata.
Questo non accade con le licenze che consentono di scaricare, oltre ai normali aggiornamenti, anche le eventuali ultime versioni rilasciate del programma.
Restare legati a vecchie edizioni di un software può risultare davvero limitante, soprattutto a livello professionale.

Software Cloud Word

Non sottovalutiamo il fattore economico

Al di là di tutti i vantaggi pratici sin qui illustrati, l’utilizzo di una licenza con pagamento della quota mensile permette, in primo luogo, di evitare il pesante esborso economico iniziale.
Se vi capita di non avere più bisogno del software, inoltre, sarà sufficiente disdire la licenza e, dal mese successivo, non dovrete più pagare nulla.
Anche se utilizzerete il programma tanto a lungo da eguagliare il costo del CD, resterà comunque il vantaggio del pagamento dilazionato e la quasi certezza, prima che ciò accada, di avere già scaricato una nuova versione che, in caso contrario, avreste potuto utilizzare solo comprando un nuovo pacchetto con un ulteriore e pesante esborso.
Molte licenze online, infine, consentono di fare installazioni multiple (ovvero su più di un dispositivo) e questo, già di per sé, rappresenta un vantaggio incommensurabile.