I migliori programmi gratis e Opensource

da | 14,Gen, 2019

Nel corso del tempo un piccolo numero di Software come Word e Photoshop sono diventati sinonimo della tipologia di programma di cui fanno parte.

Word tutt’oggi è usato per riferirsi agli editor di testo, così come Photoshop per il fotoritocco.

La fama è meritata grazie alla loro struttura vincente e anche grazie agli anni di militanza nei nostri computer.

Quello che pochi sanno, è che esistono valide alternative, ma totalmente Gratis.

Vi abbiamo già parlato di un software libero qui.

 

FrOpen Sourceeeware & OpenSource

Freeware, unione di Free Software, Software libero è una filosofia di alcuni programmatori che hanno deciso di pubblicare il loro progetto totalmente gratis, rendendo possibile il Download a tutti gli utenti.

Parte di questi sono anche Open Source, a sorgente aperta.
Di questi viene concesso pubblicamente il codice sorgente rendendo così possibile effettuare modifiche, estensioni o plug-in al software scaricato.
I Programmi a sorgente aperta hanno a disposizione numerose versioni diverse che soddisfano varie tipologia di utenti.

 

L’alternativa ad Office

Openoffice

Openoffice rappresenta il più celebre concorrente del pacchetto di Microsoft per l’ufficio.
Progetto avviato nel 1999 ha da sempre rappresentato la alternativa a Office.

Nel 2011, a seguito dell’acquisto da parte di Oracle il progetto viene temporaneamente
sospeso, salvo poi essere ceduto ad “Apache Software Foundation” che lo ridistribuisce con
licenza libera denominata “AL2” o Licenza Apache.

Libre

Nel 2010, a seguito dell’acquisizione da parte di Oracle, da una costola di Openoffice
nasce Libre Office, basato sullo stesso codice sorgente.
Libre offre un pacchetto composto da

  • Writer – Editor di testo
  • Calc – Foglio di calcolo elettronico simile ad Excel
  • Impress – Software per la creazione di presentazioni multimediali
  • Base – Programma per la gestione e la creazione di Database
  • Draw –Grafica vettoriale, consente anche la modifica ai PDF
  • Math – Consente elaborazione di formule matematiche

Essendo parte di un pacchetto i vari software comunicano in maniera ottimale tra loro.
Libre viene distribuito con Licenza Libera  Mozilla Public Licence.

 

Email

Thunderbird

Figlio della organizzazione no-profit “Mozilla Foundation”, Thunderbird è un Client di posta elettronica in tutto e per tutto simile ad Outlook con la possibilità di aggiungere estensione e Plug-in realizzati da Mozilla e dagli utenti per personalizzare l’esperienza.

Thunderbird è stato sviluppato parallelamente al fratello più noto, il Browser Internet Mozilla Firefox e questo gli consente di poterci comunicare in maniera diretta.

La distribuzione di Thunderbird, come quella di Libre e Firefox è effettuata con Licenza MPL “Mozilla Public License”.

Non riesci a configurare la tua Email? Contattaci e chiedi ai nostri tecnici, saranno felici di aiutarti!

 

Google e la sua Suite Online

GoogleAbbiamo visto degli esempi di software che ci consentono di sostituire totalmente le loro controparti più blasonate, ma nell’epoca di Internet esiste una soluzione gratuita per poter gestire tutto il nostro flusso di lavoro Online.

Se avete un profilo Google avete già possibilità di avere accesso ai servizi gratuiti di Google che comprendono:

 

  • Gmail – Webmail di Google, utilizzabile anche con altri fornitori di servizi Email
  • Drive – Cloud da 15 Gb per archiviare i vostri File ed averne accesso ovunque
  • Keep – Note e Promemoria immediati e su tutti i dispositivi
  • Calendar – Calendario sincronizzato Online che può cominucare con Gmail e Keep
  • Foto – Consente di creare un archivio foto. Memorizza in automatico i dettagli.
  • Traduttore – Come dice il nome, traduttore istantaneo.
  • Youtube e Play Music– Servizi di intrattenimento per Musica e Video
  • Maps – Navigatore
  • News – Newsfeed personalizzabile

All’interno di Drive è presente una piattaforma Simile ad Office con: Elaboratore di testo, di Fogli di Calcolo e di Presentazione.
Inoltre offre un software per la creazione di Moduli.

L’unico vincolo dei servizi Google è essere connessi ad internet ed avere un account Google.

Esiste anche una versione a pagamento dei Servizi Google, denominata G Suite che va ad ampliare i servizi offerti e ad aggiungerne di nuovi come Google Vault, per la protezione dei dati Aziendali.

 

Il Settore Creativo

Se si parla di creatività legata all’informatica, non si può che pensare al Pacchetto  Adobe e i suoi
prodotti di punta come Photoshop e Premiere.

Ci sono due alternative che per un utilizzo non professionale sono l’ideale.

Fotoritocco

GimpGimp
“Gnu Image Manipulation Program” è un progetto nato nel 1995 come tesina semestrale per   l’università di Berkeley, salvo diventare un progetto ufficiale nel 1997 con pubblicazione nel 1998 della prima versione e della seconda nel 2004.

L’interfaccia richiama quella di Photoshop e con quest’ultimo ha totale compatibilità.

Gimp in quanto prodotto aderente al Progetto Gnu, Associazione per l’uso esclusivo di software libero, è Open Source e dispone di numerosi add-on forniti dagli utenti.

Sono numerose infatti le versioni modificate, ad esempio:

  • GimPhoto – Versione di Gimp che gestisce l’interfaccia per sembrare maggiormente Photoshop
  • Gimpshop – Versione simile a GimPhoto, ma che fornisce anche ulteriori funzioni del celebre concorrente
  • Cinepaint – Utilizzato in ambiente Cinematografico professionale consente il ritocco del colore.

Videomaking

DaVinci Resolve
Prodotto realizzato dalla casa “BlackMagic Design”, già nota agli esperti del settore per i suoi device da tempo distribuire DaVinci Resolve, oggi giunta alla versione 15.

Il Software è distribuito in versione Freeware ed in versione Studio a Pagamento.

DaVinci Resolve è utilizzato da anni in coppia con Premiere, grazie alla totale compatibilità dei formati, per effettuare la Correzione Colore dei Video, caratteristica di punta del prodotto, ma di recente ha visto molti appassionati e professionisti usare il software anche per realizzare dei montaggi completi.

A differenza degli altri Software o servizi, Resolve è fornito in versione Freeware da una azienda che non fornisce il codice sorgente, dunque molti plugin e estensioni sono a pagamento, ma di molti esiste la versione Gratuita.

 

Linux

Parlando di software liberi, merita una menzione il sistema operativo e base per numerosi progetti per antonomasia.

Linux nasce nel 1991 dalla mente di Linus Torvalds che insoddisfatto dei sistemi opertativi presenti al momento decide di crearne uno da zero.

Linux

Negli anni Linux è diventato Open Source e fa il paio con GNU come base per i software senza scopo di Lucro e non, come ad esempio Android.
Grazie ai milioni di appassionati che hanno deciso di lavorare il codice sorgente sono presenti su Internet numerose “Distro” ovvero, distribuzioni di Linux modificate per ogni scopo. Le più note sono

Oggi Linux Rappresenta un faro per gli attivisti del “Web libero” e infatti si organizzano in maniera ricorrente manifestazioni per promuovere l’etica di una rete per tutti in collaborazione con la Fondazione Gnu, Mozilla e con il benestare del creatore Linus Torvalds.

 

E adesso?

Se hai trovato utile questo articolo ricordati di lasciare una recensione su Google e Facebook!

Se hai bisogno di aiuto i nostri tecnici sono pronti ad aiutarti con Assistenza Tecnica e Consulenza Informatica, Contattaci!